Intervista a Luca Aspesi e Alessandro Zampella, Management Team WTC

16 gennaio 2018

1. Qual è il concept di World Trade Center Malpensa Airport e i principali ambiti operativi?
Il concept dei World Trade Center nel mondo è quello di essere connessi globalmente ma di sviluppare poi localmente servizi e bisogni personalizzati per i clienti. Il nostro Business Center di Malpensa nasce con una vocazione internazionale, pur restando aperto a potenziali clienti, che sono alla ricerca di efficienza e innovazione.

2. Dalla crisi economica alla ripresa appena iniziata, come è cambiato il vostro business nel corso degli anni?
La crisi ha avuto un forte impatto su tutti i settori, dal commercio alla logistica e il mercato immobiliare ne ha inevitabilmente risentito. Abbiamo imparato ad adattarci e ad essere più flessibili per venire incontro ai bisogni dei clienti e saper cogliere nuove opportunità come da tipico approccio Olandese.

3. Dove siete ubicati e quali sono i vantaggi strategici che ne derivano?
Siamo posizionati a soli 2 Km dall’aeroporto internazionale di Malpensa e prossimi all’imbocco dell’autostrada A4, due condizioni essenziali che ci rendono l’unico polo logistico del Nord Italia ad offrire una vicinanza tanto strategica sia al trasporto per via aerea che stradale.
Vantaggi di location che si aggiungono a flessibilità nella gestione degli spazi, del tutto personalizzabili, sia per gli uffici che per l’area magazzini, con una capacità di movimentazioni merci tra le più evolute.

4. Uno sguardo al passato e al futuro: chi erano i vostri clienti e quali i nuovi?
Siamo nati con una vena storicamente logistica, tra i nostri grandi clienti spiccano giganti dell’industria delle consegne come i trasportatori globali Fedex e DHL, per via della vicinanza all’aeroporto e per l’ampia gamma di servizi associati che siamo in grado di offrire.
Il Business Center, ovvero gli spazi dedicati agli uffici, è del tutto nuovo e rappresenta la nostra offerta di punta per lo sviluppo del business internazionale, con una gamma di soluzioni modulabili high-standard a prezzi contenuti, che combinano comodità, efficienza, innovazione e un setting go-green favoloso come quello del Parco del Ticino. I nostri uffici e le sale riunioni, componibili e divisibili, si adattano anche alle esigenze dell’ultimo minuto per conformarsi ad un universo fast-placed come quello del mondo del lavoro di oggi.

5. Quali sono i trend più interessanti del vostro ambito? Perché i clienti hanno bisogno dei vostri servizi?
I trend dell’ultimo anno sono stati l’arte, la moda, la ricerca, l e-commerce a dimostrazione del fatto che non solo la logistica ma tutti i settori del commercio internazionale hanno bisogno di viaggiare e di essere ospitati in spazi moderni ed efficienti. I nostri clienti si sono diversificati col tempo, toccando settori di attività che prima restavano confinati alle aree metropolitane, che non sono più in grado di rispondere alle esigenze del business di oggi, sia in termini di spazi che di servizi e soluzioni integrate.
A tale proposito, i dati positivi dell’ultima survey per rilevare il grado di soddisfazione delle aziende operanti all’interno del nostro Business Center sono incoraggianti: non soltanto servizi come Corporate Gym, parcheggi riservati, navette per l’aeroporto, bar e ristoranti, convenzioni commerciali si rilevano essenziali ma anche tante soluzioni custom-made che siamo in grado di proporre per esigenze tra le più svariate, e che facilitano la vita dei nostri clienti.

Torna alle news